SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogBrand-news.itVolt cresce e diventa un appuntamento fisso
, Volt cresce e diventa un appuntamento fisso

Volt cresce e diventa un appuntamento fisso


Da marzo lo speciale approda ogni mese sul giornale con uno spazio dedicato per fare il punto sui temi caldi legati a sostenibilità, economia circolare ed elettrificazione

, Volt cresce e diventa un appuntamento fisso

Quattroruote Volt cresce, si evolve e diventa un appuntamento fisso sia sulle pagine del mensile sia sulle properties web e social del brand.

Prodotto editoriale nuovo proposto per la prima volta a novembre 2023 come allegato gratuito e già riconfermato con due uscite cartacee per il 2024 (maggio e ottobre), Volt è un focus ideato dalla redazione di Quattroruote per raccontare l’evoluzione tecnologica dell’automobile come parte integrante di un processo di cambiamento etico e sociale verso la sostenibilità.

A partire da marzo lo speciale approda ogni mese sul giornale con uno spazio dedicato per fare il punto sui temi caldi legati a sostenibilità, economia circolare ed elettrificazione.

Gli approfondimenti, tre o quattro temi per volta, saranno sempre curati dai giornalisti di Quattroruote che si avvarranno, per la parte di economia circolare, delle informazioni e dei dati messi a disposizione dal partner Safe, l’hub italiano dei consorzi per l’economia circolare.

La prima uscita, nel numero in edicola da sabato 2 marzo, propone una riflessione sulle future evoluzioni delle batterie, in particolare di quelle nucleari, un focus sulle comunità energetiche rinnovabili, da poco regolamentate, e uno sull’importanza del corretto recupero e del riutilizzo di tutte le componenti delle auto.

Le properties web e social sono parte della narrazione, con news e stories dedicate che andranno ad arricchire l’informazione già offerta dall’omonimo hub digitale.

«L’evoluzione di Volt conferma la volontà di mettere il consumatore al centro della transizione in atto nel mondo dell’auto e della mobilità. Siamo infatti convinti che un’informazione priva di pregiudizi sia essenziale per avvicinare il pubblico a un cambiamento talora incompreso. Spesso la sostenibilità è infatti vista come un pericolo, forse perché politica e industria non sanno comunicarla nel modo più efficace. Ecco, noi siamo convinti che una narrazione diversa, centrata sulle reali esigenze degli automobilisti, serva a far percepire la trasformazione come un’opportunità per la società tutta. Da questo momento in avanti, alimenteremo tale certezza attraverso una presenza mensile sul giornale e un impegno costante sulle nostre properties digitali» commenta Gian Luca Pellegrini, direttore di Quattroruote.



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato