SpoTTe

blogTuttoDigitaleTV Bravia 7, 8 e 9: Sony si fa in tre
, TV Bravia 7, 8 e 9: Sony si fa in tre

TV Bravia 7, 8 e 9: Sony si fa in tre


Sony ha presentato le TV Bravia per il 2024: le sigle 7, 8 e 9 identificano modelli Ultra HD QLED (Mini LED) e OLED per appassionati di cinema in casa e gaming.

Nuova line-up di TV Sony Bravia, divisa in tre serie di modelli caratterizzati da diverse tecnologie: il QLED (Mini LED) è adottato dai modelli Bravia 7 e dai top di gamma Bravia 9 (foto in apertura), mentre gli OLED sono identificati dalla sigla Bravia 8 (foto in basso).

I nuovi Bravia hanno processori XR, supporto HDR (Dolby Vision, HDR10 e HLG) e Dolby Atmos, Bravia Cam – che rileva la posizione dell’utente per regolare al meglio luminosità e audio – e sistema operativo Google TV con controllo vocale.
Da citare poi l’arrivo del Prime Video Calibrated Mode, che si aggiunge ai Netflix Adaptive Calibrated Mode e Sony Pictures Core Calibrated Mode (che prima si chiamava Bravia Core) per fornire un’immagine più fedele possibile al materiale originario non solo nella riproduzione da sorgenti tradizionali, ma anche dalle piattaforme di streaming; c’è anche il supporto per i contenuti IMAX Enhanced, già disponibili su Sony Pictures Core ed in arrivo su Disney+.
Per quanto riguarda il gaming, tutti i TV hanno supporto per l’Auto Mapping HDR con PlayStation 5 e sono dotati di ingressi HDMI 2.1 per VRR, ALLM e 120 fps.

Sony non ha rilasciato informazioni molto dettagliate per quanto riguarda le caratteristiche tecniche dei panelli, ma ha annunciato che sul nuovo top di gamma Bravia 9 è presente la tecnologia di controllo della retroilluminazione XR Backlight Master Drive che aumenta le zone di oscuramento del 325% rispetto al modello top di gamma X95 del 2023; Bravia 9 raggiunge inoltre un picco di luminosità del 50% circa maggiore rispetto al passato e ha i nuovi sistemi X-Anti Reflection e X-Wide Angle per ridurre i riflessi e migliorare la visione da diverse angolazioni. Per quanto riguarda Bravia 7, sappiamo che il sistema di local dimming è meno raffinato rispetto al top di gamma ma comunque migliorato rispetto ai modelli precedenti, mentre per Bravia 8 il pannello è di tipo WOLED con luminanza maggiore rispetto al passato.

Bravia 9 ha poi diversi accorgimenti per quanto riguarda l’audio, con il sistema Acoustic Multi-Audio+ che integra nella scocca del TV i ‘beam tweeter’ nella parte superiore e i ‘frame tweeter’ laterali. Non mancano poi le funzioni per l’integrazione con i sistemi audio e le soundbar Bravia Theatre.
Per finire è da citare il nuovo telecomando con batteria integrata, la Eco Dashboard, per regolare e gestire le impostazioni di risparmio energetico, e, sui modelli Mini LED, un circuito di elaborazione proprietario per ottimizzare la luminosità sfruttando meno energia., TV Bravia 7, 8 e 9: Sony si fa in treI TV Mini LED Bravia 7 (XR70) saranno disponibili in tagli da 65, 75 ed 85 pollici, i TV OLED Bravia 8 (XR80) invece sono previsti da 55, 65 e 77 pollici. I TV Mini LED Bravia 9 (XR90), infece, arriveranno con schermi da 75 e 85 pollici.

www.sony.it

L’articolo TV Bravia 7, 8 e 9: Sony si fa in tre sembra essere il primo su Tutto Digitale.



by Tutto Digitale

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato