SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogBrand-news.itTim e Urban Vision sperimentano la pubblicità adattiva nel dooh
, Tim e Urban Vision sperimentano la pubblicità adattiva nel dooh

Tim e Urban Vision sperimentano la pubblicità adattiva nel dooh


I contenuti delle affissioni si adattano dinamicamente in base alla tipologia di persone presenti nell’area, attraverso l’utilizzo in tempo reale e in modalità anonima e aggregata dei dati raccolti dalla rete mobile di Tim

, Tim e Urban Vision sperimentano la pubblicità adattiva nel dooh

Tim e Urban Vision realizzano per la prima volta in Italia una soluzione che punta a innovare la pubblicità delle maxi-affissioni digitali all’aperto (digital out of home).

Nelle campagne pubblicitarie in affissione, infatti, vengono mostrati contenuti che si adattano dinamicamente in base alla tipologia di persone presenti nell’area, attraverso l’utilizzo in tempo reale e in modalità anonima e aggregata dei dati raccolti dalla rete mobile di Tim, nel rispetto della normativa vigente.

L’iniziativa – spiega una nota – parte dal digital advertising e successivamente potrà estendersi in altri settori.

La partnership, che segue quella per la realizzazione delle nuove cabine digitali, intende cogliere le opportunità legate all’analisi dei dati (data analytics), strumento in grado di supportare le aziende nella trasformazione digitale in atto.

, Tim e Urban Vision sperimentano la pubblicità adattiva nel dooh

In particolare, la prima realizzazione del progetto ha avuto luogo a Roma presso Largo di Torre Argentina, dove un maxischermo digitale ha proposto campagne pubblicitarie adattive rispetto alle persone che effettivamente transitavano in quel momento nell’area (real time out of home targeted advertising).

La valorizzazione dei dati raccolti permette a Urban Vision di eseguire una pianificazione delle campagne di comunicazione degli inserzionisti molto più efficace rispetto alle soluzioni finora disponibili sul mercato, adeguando in tempo reale i messaggi alle caratteristiche del pubblico per una fruizione dei contenuti davvero contestuale.

L’iniziativa si integra nel modello di smart city promosso da Tim che ha l’obiettivo di realizzare servizi dedicati alla valorizzazione di spazi urbani, capaci di offrire soluzioni innovative alle aziende e ai clienti finali.

Il progetto, inoltre, rientra nel disegno di Urban Vision volto a innovare la comunicazione urbana in modo da trasformare le città in luoghi sempre più stimolanti e inclusivi.



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato