SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogBrand-news.itTelepass con Twenty8 Studios porta i Jalisse a esibirsi all’Ariston. Ma quello di Milano
, Telepass con Twenty8 Studios porta i Jalisse a esibirsi all’Ariston. Ma quello di Milano

Telepass con Twenty8 Studios porta i Jalisse a esibirsi all’Ariston. Ma quello di Milano


Telepass in occasione del Festival lancia una campagna all’insegna dell’auto-ironia con i Jalisse

Telepass presidia la settimana del Festival di Sanremo con un branded content in collaborazione con i Jalisse. Il progetto porta la firma di Twenty8 Studios ed è stato anticipato da un teaser uscito venerdì scorso.

, Telepass con Twenty8 Studios porta i Jalisse a esibirsi all’Ariston. Ma quello di Milano

Per l’occasione, Telepass accompagna i Jalisse in un viaggio che il celebre duo stava aspettando di compiere ormai da 27 anni: quello verso l’Ariston. Ma non il teatro sanremese ma lo storico hotel situato nel centro di Milano. Una campagna auto-ironica e all’insegna della musica che sottolinea l’impegno dell’azienda ad aprire nuove strade, accompagnare le persone nei loro viaggi e renderli sempre più accessibili.

L’attività di Twenty8 Studios, in continuità con il claim “Incredibile, ma Telepass”, non solo mira a ribadire i valori del brand – semplificazione, efficienza e affidabilità – ma si collega anche a un aspetto commerciale: la promo Giallissimo, il cui nome evoca i protagonisti della campagna e rilancia un’offerta.

«Come si dice: non conta la meta, ma il viaggio. E in questa operazione volevamo evidenziare proprio questo. Rafforzare il posizionamento di Telepass come compagno di viaggio per una mobilità sempre più flessibile e accessibile a tutti – commenta Veronica Ponti, ceo & founder di Twenty8 Studios -. Non potevamo iniziare il 2024 in un modo migliore. Riuscire a portare in vita un’operazione con obiettivi sia di brand sia commerciali è qualcosa che ha contraddistinto il nostro viaggio con Telepass sin dall’inizio. Come content creator studio, questo connubio è qualcosa che ricerchiamo in ogni progetto per continuare a portare sempre più valore creativo, efficacia e una sana dose di follia».

La brand experience sviluppata da Twenty8 Studios è solo l’ultima delle iniziative per Telepass. Dallo scherzo del Pesce d’Aprile con le suonerie Telepass, che ha fatto il giro del web grazie al coinvolgimento di Wlady Tallini, fino all’operazione Beeep che ha visto i Telepass rosa andare sold out con l’uscita del film “Barbie”



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato