SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogBrand-news.itTeads lancia misurazione delle emissioni prodotte dalle campagne
, Teads lancia misurazione delle emissioni prodotte dalle campagne

Teads lancia misurazione delle emissioni prodotte dalle campagne


Grazie alla tecnologia di Scope3, i brand e le agenzie possono ora accedere ai report sulle emissioni di anidride carbonica relativi alle campagne CTV e Omnichannel

Teads lancia la nuova funzionalità di reporting delle emissioni di anidride carbonica integrata in Teads Ad Manager e supportata dalla tecnologia di Scope3, piattaforma specializzata nel campo della sostenibilità.

La soluzione, già disponibile all’interno della piattaforma proprietaria di Teads, offre agli inserzionisti e alle agenzie una panoramica completa delle emissioni prodotte dalle campagne CTV e Omnichannel, comparando i risultati delle singole attività pubblicitarie con i benchmark globali.

, Teads lancia misurazione delle emissioni prodotte dalle campagne

Questo  strumento di misurazione sarà una guida per i partner che hanno l’obiettivo di intraprendere un percorso di sostenibilità e abbattere le emissioni dell’ecosistema del media digitale.

All’interno di Teads Ad Manager, il monitoraggio delle emissioni è ora disponibile e suddiviso secondo quattro diverse fonti: la Media Distribution monitora l’impatto dell’erogazione dei contenuti media, comprendendo al suo interno l’infrastruttura utilizzata dal publisher; l’Ad Selection indica il totale delle emissioni prodotte dalle parti coinvolte nella selezione dell’annuncio; la Creative Distribution valuta tutte le emissioni ad essa associate, incluso il trasferimento dati e i vendor coinvolti; infine il Consumer Device analizza le emissioni prodotte dai dispositivi attraverso cui l’utente accede ai contenuti pubblicitari (mobile, desktop o TV), tenendo conto anche del processo di produzione dei dispositivi e dell’elettricità consumata durante l’esperienza media e pubblicitaria.

Grazie all’integrazione diretta con i principali publisher – spiega una nota – Teads è in grado di offrire una inventory premium che produce una riduzione media pari al 35% delle emissioni associate all’ad selection. Un dato che proviene dallo studio condotto da Scope3, che nel novembre 2023 ha analizzato oltre 2.5 miliardi di impression erogate su scala globale.

I brand intenzionati a misurare l’impatto del loro intero media plan con Teads hanno ora accesso a un profondo livello di trasparenza, importante per determinare il collegamento più immediato alla supply e ottimizzare l’efficienza in termini di emissioni di anidride carbonica rispetto alle altre piattaforme del mercato.

 



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato