SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogBrand-news.itNielsen, a novembre pubblicità in crescita del 5%
, Nielsen, a novembre pubblicità in crescita del 5%

Nielsen, a novembre pubblicità in crescita del 5%


Il mese di dicembre, che si confronta con un omologo 2022 che aveva i Mondiali di calcio, determinante per la chiusura d’anno stimata a +2,6%

Secondo i dati Nielsen a novembre 2023 gli investimenti pubblicitari in Italia crescono del 5%, portando la raccolta pubblicitaria del periodo cumulato gennaio/novembre a +2,8%.

Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search, social, classified (annunci sponsorizzati) e dei cosiddetti “Over The Top” (OTT), l’andamento nei cumulato gen./nov. del 2023 si attesta a +2,3%.

«Si conferma l’andamento positivo del 2023, in particolare della seconda parte dell’anno e per il mese di novembre che segna il +5%. Si evidenzia, inoltre, un trend migliore nella seconda metà dell’anno (+3,9%) rispetto al primo semestre (+1,9%) – spiega Luca Bordin, country leader Italia dell’azienda -. Il mese di dicembre – quest’anno senza il mondiale di calcio – sarà cruciale per confermare la stima di crescita del 2023 (circa +2,6%). Questa sembra comunque ben impostata e sostenuta dall’andamento positivo dei fondamentali, con l’inflazione ancora in calo, una revisione positiva nella stima del PIL italiano e un’inversione del trend di contrazione del potere d’acquisto delle famiglie. Secondo i dati Istat, infatti, nel terzo trimestre di quest’anno il potere d’acquisto delle famiglie ha registrato un incremento dell’1,3% rispetto al trimestre precedente».

, Nielsen, a novembre pubblicità in crescita del 5%

Relativamente ai singoli mezzi, la TV è in crescita dell’8,2% a novembre e in crescita del 2,5% nei cumulato gen./nov.

I Quotidiani sono in calo del 2,8% (cumulato gen./nov. -4,8%), i Periodici sono in crescita del 9,4% (cumulato gen./nov. 0,8%). In crescita del 10,1% la Radio (cumulato gen./nov. +7%).

Sulla base delle stime realizzate da Nielsen, la raccolta dell’intero universo del Web advertising nei cumulato gen./nov. 2023 chiude con un +3,7% (+4,2% se si considera il solo perimetro Fcp AssoInternet).

Segno positivo anche per l’Out of Home (Transit e Outdoor) e la Go TV che nei cumulato gen./nov. crescono rispettivamente dell’11,4% e dell’11,5% In negativo il Direct Mail -10,8%, mentre è in crescita il mezzo Cinema con un +25.9%.

Sono 13 i settori merceologici in crescita nel mese di novembre, il contributo maggiore è portato da Gestione casa (+50,3%), Industria/Edilizia/Attività (+43%), e Automobili (+54,9%). In calo a novembre gli investimenti di Cura persona (-8,4%), Giochi/articoli scolastici (-18,7%), e Elettrodomestici (-25,7%).

Relativamente ai comparti con la maggiore quota di mercato, si evidenzia, nel periodo gennaio/novembre 2023, l’andamento positivo di Farmaceutici/Sanitari (+7,2%), Automobili (+23,8%), Gestione Casa (+32,1%), e Alimentari (+6,9%), in calo invece Bevande/Alcoolici (-3,3%) e Telecomunicazione (-14,1%)

«Si evidenzia l’andamento positivo dei settori Distribuzione e Finanza/Assicurazioni da luglio a novembre del 2023, rispettivamente +7,9% e +11,9% dopo un primo semestre negativo – conclude Bordin –. In controtendenza i settori Abbigliamento e Cura persona che, dopo un primo semestre positivo, segnano un andamento negativo negli ultimi 5 mesi, rispettivamente -9,9% e -1,6%».

, Nielsen, a novembre pubblicità in crescita del 5%



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato