SpoTTe

blogBrand-news.itla nuova campagna di Ceres si rivolge ai tifosi autentici
, la nuova campagna di Ceres si rivolge ai tifosi autentici

la nuova campagna di Ceres si rivolge ai tifosi autentici


Ceres dedica ai tifosi più accesi il concorso “Stappa una Ceres, accendi un cero”, che mette in palio dei ceri portafortuna dedicati a cinque “Santi” protettori dello sport

Ceres presenta la campagna “Stappa una Ceres, accendi un cero” e mette in palio dei ceri portafortuna dedicati a cinque “Santi” protettori dello sport, i cui nomi sono ispirati ai momenti cruciali in cui si decidono le sorti di una partita.

Per Ceres l’importante è esserci sempre e vivere esperienze autentiche, come i tifosi sinceri e leali, legati alla squadra al di là del tipo di sport o della categoria, che parlano al plurale perché si sentono parte di qualcosa e che non rinuncerebbero mai ai rituali legati alla propria fede sportiva.

, la nuova campagna di Ceres si rivolge ai tifosi autentici

A chi segue lo sport con passione, Ceres dedica questo concorso: stappando una Ceres è infatti possibile vincere uno dei cinque ceri pensati per calcio, rugby, basket, pallavolo e pallamano. Ognuno di essi aiuterà i tifosi ad invocare chi può davvero salvare la partita quando la speranza si sta ormai spegnendo, come il “Santo Rigore della Salvezza” per il calcio o la “Santa Tabella Sempre Fedele” per il basket.

I ceri, realizzati con delle vere bottiglie di Ceres tagliate, nella parte frontale presentano le vignette realizzate in collaborazione con Enrico Macchiavello, storico illustratore che dal 1999 ha disegnato gli spot animati di Ceres. Nella parte posteriore del cero è inoltre possibile leggere una divertente agiografia pensata per ogni santo.

Il concorso “Stappa una Ceres, accendi un cero” è stato presentato con un video di lancio disponibile sui canali social del brand e in onda sulle principali reti televisive nazionali e locali.

I ceri saranno anche visibili con un product placement all’interno della trasmissione “Qui Studio a Voi Stadio”.

La campagna nasce da un’idea di We Are Social, partner di comunicazione del Gruppo Royal Unibrew, che ne ha curato strategia, creatività e produzione. L’agenzia nei mesi scorsi è stata scelta dall’azienda anche per il marchio Lemonsoda, al termine di una consultazione.

La pianificazione media della campagna è a cura di Media Club, mentre i ceri e le loro confezioni sono stati prodotti in collaborazione con l’agenzia 2night.



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato