SpoTTe

blogBrand-news.itImmanuel Kant rinasce dopo 300 anni come influencer che spiega la filosofia su Instagram
, Immanuel Kant rinasce dopo 300 anni come influencer che spiega la filosofia su Instagram

Immanuel Kant rinasce dopo 300 anni come influencer che spiega la filosofia su Instagram


, Immanuel Kant rinasce dopo 300 anni come influencer che spiega la filosofia su Instagram

Oggi, 22 aprile, cade il 300° anniversario della nascita del filosofo tedesco Immanuel Kant. Il cui grandioso pensiero, fondamentale per i concetti di democrazia, libertà, pace e giustizia, oggi è però pochissimo conosciuto e le sue opere meno che mai lette, al di là di poche ore di lezione a scuola e qualcosa di più nelle università. Del resto è un fatto che siano impegnative e non facilmente accessibili, soprattutto per i giovani.

Per questo l’associazione tedesca ‘Amici di Kant e di Königsberg’ ha collaborato con l’agenzia Jung von Matt Creators per riportare in vita Kant, utilizzando l’intelligenza artificiale per creare un personaggio moderno pensato per attirare un pubblico della Generazione Z.

Ecco dunque Manu, influencer virtuale di 23 anni che attraverso il suo account Instagram @manumanukant riesce a trasmettere concetti filosofici profondi in un linguaggio contemporaneo, introducendo i suoi follower alla filosofia di Kant attraverso accostamenti alla loro portata: ad esempio, partendo dalla canzone “Flowers” di Miley Cyrus, ha spiegato come queste parole si ricolleghino alle sue idee sull’importanza dell’amor proprio e dell’autonomia. Ed è pure carino, che non guasta.

, Immanuel Kant rinasce dopo 300 anni come influencer che spiega la filosofia su Instagram

Manu è stato creato utilizzando la piattaforma di GenAI Stables, reimmaginando aspetto, voce e testi del filosofo adattandoli alla contemporaneità nel modo più autentico possibile. Il volto è stato generato partendo dai ritratti del filosofo e montato su un modello 3D, un large language model è stato allenato con i testi originali di Kant e adattato a un linguaggio più giovanile, la sua voce è una versione sintetizzata e generata dall’AI di quella del tiktoker Ole Liebl.

È stato creato anche il filtro Instagram Teleprompter chiamato FacesForPeace, che permette alle persone di registrarsi mentre recitano uno dei nove articoli di Kant tratti da “Per la pace perpetua”, datata 1795 e che descrive come si possa raggiungere la pace duratura, di cui oggi ci sarebbe un grande bisogno.

, Immanuel Kant rinasce dopo 300 anni come influencer che spiega la filosofia su Instagram

Dal lancio a gennaio, l’account ha ottenuto oltre 384.8 mila impression, raggiunto 82.4 mila account e ha un tasso di engagement del 51.2%. Il filtro FaceforPeace ha un tasso di conversione del 61%.

“Utilizzare l’intelligenza artificiale per promuovere il pensiero umanistico può sembrare una contraddizione”, ha dichiarato Robert Andersen, ceo di JvM Creators. “Ma in realtà dimostra come il gioco di ruolo con una persona virtuale possa ispirare una nuova generazione alla scuola di pensiero di Kant”.

“Il pensiero di Immanuel Kant è ancora attuale come 300 anni fa. Finalmente abbiamo i mezzi tecnologici per far sì che le giovani generazioni non solo si innamorino del suo aspetto, ma anche della sua filosofia”, ha aggiunto Daniel Schaefer CCO di Jung von Matt.

Credits Jung von Matt

Robert Andersen (Managing Director),

Moritz August (Lead Machine Learning Engineer),

Jasmin Singh (Senior Motion Designer),

Christian Schumann (Senior Art Director Production Design),

Julian Schau (Senior Motion Designer),

Anjuli Kaltenborn (Project Manager),

Dana Schönefeld (Junior Copywriter),

Lea Hauprich, (Student Academy),

Matthias Detjen (Student Assistant Copy),

Vera Seergew-Arndt (Student Assistant Art) Y



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato