SpoTTe

blogBrand-news.itIl Ministero dell’Interno affida a Fondazione Giacomo Brodolini la comunicazione dei Programmi Isf e Bmvi
, Il Ministero dell’Interno affida a Fondazione Giacomo Brodolini la comunicazione dei Programmi Isf e Bmvi

Il Ministero dell’Interno affida a Fondazione Giacomo Brodolini la comunicazione dei Programmi Isf e Bmvi


L’incarico della durata di 6 anni è stato assegnato dopo una gara a 5. L’importo di aggiudicazione è di 2,3 milioni di euro

Fondazione Giacomo Brodolini si aggiudica il lotto 3 della gara indetta dal Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza per il “servizio di supporto specialistico per le attività di informazione e comunicazione del Programma Nazionale del Fondo Sicurezza Interna (ISF) 2021-2027 e del Programma Nazionale dello Strumento di Sostegno Finanziario per la Politica di gestione delle frontiere e la politica dei visti (BMVI) 2021-2027”.

, Il Ministero dell’Interno affida a Fondazione Giacomo Brodolini la comunicazione dei Programmi Isf e Bmvi

Il bando di gara, suddiviso in 5 lotti, prevedeva un lotto (il lotto 3) con una base d’asta di 3,31 milioni di euro dedicato alla pianificazione e alla realizzazione di iniziative di comunicazione nel quadro delle nuove programmazioni 2021-2027.

Nell’ambito delle politiche europee, i Programmi nazionali ISF e BMVI contribuiranno, rispettivamente, a sostenere il Paese nelle sfide emergenti in tema di sicurezza, prevenzione e contrasto al terrorismo, criminalità organizzata e informatica, controllo delle frontiere e gestione dei visti.

Fondazione Giacomo Brodolini ha avuto la meglio su altre 4 sigle: Ab Comunicazioni, Deloitte Consulting, Ecoter-Eprcomunicazione, Pomilio Blumm. Il valore finale dell’appalto, secondo i documenti di gara, è di 2,31 milioni di euro oltre iva.

L’incarico, con una durata di 6 anni, prevede una molteplicità di servizi di pianificazione strategica e di sviluppo della brand identity a livello nazionale, oltre che di sviluppo di contenuti redazionali e creativi, di realizzazione di campagne pubblicitarie integrate, di organizzazione eventi e di gestione di strumenti e canali digitali, inclusa la comunicazione social.

Nell’ambito del contratto aggiudicato, la Fondazione Brodolini offrirà anche attività di monitoraggio e valutazione delle attività di comunicazione, su cui negli ultimi anni ha sviluppato particolari competenze anche nell’ambito dei servizi di accompagnamento in ambito territoriale italiano ed europeo.

Al momento, infatti, la Fondazione Brodolini opera come service provider e assistenza tecnica in materia di comunicazione delle politiche per lo sviluppo rurale della Regione del Veneto e della Regione Toscana, per la divulgazione di progetti e Programmi finanziati dai fondi strutturali europei per la Commissione europea – DG Politiche regionali e Urbane e per numerosi altri Programmi Nazionali, Regionali e Interreg.



Source link

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato