SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogTuttoDigitaleGuido Calamosca, un fotografo pigro – Tutto Digitale
, Guido Calamosca, un fotografo pigro – Tutto Digitale

Guido Calamosca, un fotografo pigro – Tutto Digitale


Inaugurata a Palazzetto Baviera di Senigallia ” Guido Calamosca, un fotografo pigro”. La mostra, curata da Giorgia Olivieri, è realizzata dal Comune della cittadina nell’ambito di “Senigallia Città della

Fotografia”, iniziativa promossa dalla Regione Marche con il fine di valorizzare i talenti locali.
L’immagine scelta fa parte di una delle cinque sezioni che compongono la mostra: Pomp & Pageantry. Si tratta di “un lavoro iniziato nel 2011 con il royal wedding del principe William, proseguito con il matrimonio del fratello Harry, concluso con l’incoronazione di re Carlo III. A dispetto di quello che si possa pensare, l’oggetto dell’indagine non è tanto la famiglia reale ma l’incantamento del popolo britannico nei confronti della monarchia. Una riflessione su un legame pressoché indissolubile, magico e al contempo misterioso”.

, Guido Calamosca, un fotografo pigro – Tutto Digitale

Guido Calamosca, un fotografo pigro – Tutto Digitale



by Tutto Digitale

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato