SpoTTe

blogNjaDaily Brief – Venerdì 5 aprile 2024
, Daily Brief – Venerdì 5 aprile 2024

Daily Brief – Venerdì 5 aprile 2024


Buongiorno Ninja,

le notizie più importanti di venerdì 5 aprile che non puoi non conoscere: un estratto della versione completa che trovi ogni giorno nella tua newsletter.

Mentre Google potrebbe decidere di far pagare alcuni servizi AI, le Big del tech creano un consorzio per tranquillizzare i lavoratori sui rischi dell’AI. Intanto, Amazon lancia Deadline Cloud.

Google potrebbe rendere a pagamento le funzioni AI nella ricerca. La società sta valutando di introdurre un modello a pagamento per alcune funzionalità avanzate di intelligenza artificiale nella ricerca, mantenendo invariate le altre parti del servizio, inclusa la pubblicità. Secondo il Financial Times, queste caratteristiche AI potrebbero essere integrate nei servizi premium come Google One.

X assegna la spunta blu agli account con molti follower. Originariamente simbolo di autenticità, la verifica era diventata una opzione a pagamento sotto la gestione di Elon Musk. Ora la piattaforma tenta di correggere il tiro, assegnando automaticamente la spunta blu agli account con oltre 2.500 follower verificati. Diversi giornalisti, ricevendo il simbolo senza possibilità di rinuncia, hanno espresso il loro disappunto per la decisione.

Google contro i crypto-truffatori. La società ha intentato una causa contro un gruppo di truffatori di criptovalute, accusandoli di aver ingannato oltre 100.000 persone globalmente tramite app fraudolente di investimento e scambio criptovalute sul Play Store. Rivendicando di essere la prima azienda tecnologica ad agire legalmente contro queste frodi, Google mira a stabilire un precedente legale per proteggere gli utenti.



by Ninja Marketing

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato