SpoTTe un marchio di Luca Sacchettino

blogNjaDaily Brief – Mercoledì 10 gennaio
, Daily Brief – Mercoledì 10 gennaio

Daily Brief – Mercoledì 10 gennaio


Buongiorno Ninja,

le notizie più importanti di mercoledì 10 gennaio che non puoi non conoscere: un estratto della versione completa che trovi ogni giorno nella tua newsletter.

Mentre OpenAI riprende in mano il progetto del suo store AI, Bytedance cede il gaming. Intanto, Apple rimuove l’etichetta PRO dal suo visore.

Lancio Imminente del GPT Store

OpenAI sta per lanciare il GPT Store, una piattaforma dove gli utenti possono vendere e condividere applicazioni AI personalizzate. Previsto per la prossima settimana, il lancio segue un ritardo dovuto a un mese intenso per OpenAI, che ha incluso il licenziamento e la successiva riassunzione del CEO Sam Altman. Il GPT Store sarà aperto agli abbonati a ChatGPT Plus e ai clienti enterprise, permettendo di creare chatbot personalizzati in stile ChatGPT. OpenAI ha in programma di remunerare i creatori di GPT, sebbene i dettagli del piano non siano stati ancora divulgati.

OpenAI risponde alla denuncia del NYT

L’azienda ha respinto come “infondata” la denuncia per violazione del copyright del New York Times, sostenendo che il caso non racconta l’intera storia. OpenAI contesta l’affermazione del giornale che il suo strumento ChatGPT riproduca articoli alla lettera. La compagnia sostiene che l’addestramento dei modelli AI con dati da Internet rientra nell’uso lecito e spera in una futura partnership costruttiva con il New York Times.

ByteDance vuole vendere gli asset Gaming a Tencent

ByteDance, proprietaria di TikTok, è in trattative con diversi potenziali acquirenti per vendere i suoi asset nel settore dei giochi, tra cui Tencent, la più grande compagnia di videogiochi al mondo. Le discussioni riguardano la vendita di più titoli popolari pubblicati dall’unità di gaming Nuverse di ByteDance, inclusi “Crystal of Atland” e “Earth: Revival”. ByteDance ha deciso di ritirarsi dall’industria dei giochi per concentrarsi su altre attività core, dopo cinque anni dal suo ingresso nel mercato globale dei videogiochi del valore di 185 miliardi di dollari.



by Ninja Marketing

logo 2024 250

SpoTTe®
di Luca Sacchettino

2009-2023 © Tutti i diritti riservati
Web & Desig by SpoTTe
SpoTTe® è un marchio registrato